BlueTeam in Action 2016

Blue Team in Action 2016

I risultati di BlueTeam in Action 2015

ore continuative

sub impegnati

specie censite

I risultati ottenuti

Nonostante il tempo avverso le attività previste di monitoraggio continuo dei fondali dell’Area Marina Protetta nell’arco delle 24 ore non si sono fermate, grazie soprattutto al supporto dei subacquei volontari coinvolti, che hanno effettuato immersioni diurne e notturne al fine di coprire al meglio l’arco temporale previsto. Sono state censite 113 specie animali nei cinque punti di immersione indagati ovvero Vervece, Puolo, scoglio dell’Isca, scoglio Penna, Fossa Papa. In particolare di queste 113 specie sono state individuate:

Risultati del programma BlueTeam in Action 2015

Ovviamente la pretesa non era quella di estrarre un dato scientifico, dato che l’attività è sporadica ed è stata compiuta coinvolgendo anche subacquei non propriamente esperti nel riconoscimento delle specie, ma è stato interessante notare come la curiosità di capire ciò che vede in immersione è sempre in crescita, anche se a volte il nostro sguardo è rapito più da alcune specie che da altre, cosa che viene confermata dal dato delle specie di pesci (43) a discapito di altri, magari meno interessanti, o comunque non facilmente riconoscibili. Tra le segnalazioni anche alcune specie aliene, ovvero non originarie dei nostri mari, e alcune invece “inusuali”!
L’attività verrà sicuramente riproposta nei prossimi mesi visto il grande interesse suscitato nei partecipanti ed il bel risultato ottenuto visibile anche dai dati raccolti.

Vuoi altre informazioni sul programma BlueTeam in Action?

Contattaci ai numeri +39 081 8089877 – +39 333 3316912 o via mail