Concorso fotografico Mare delle Sirene

Il concorso è chiuso. Guarda le foto dei vincitori!

L’Area Marina Protetta di Punta Campanella, in occasione del 5° Corso Teorico Pratico di Biologia Marina indice un concorso di fotografia subacquea intitolato “MARE DELLE SIRENE” rivolto esclusivamente a fotografi dilettanti che utilizzano fotocamere compatte (NO REFLEX E/O MIRRORLESS) e che non hanno mai fatto un piazzamento in un concorso.

Lo scopo di quest’iniziativa è di accrescere la conoscenza, il rispetto e la salvaguardia dell’ambiente marino, consentendo a tutti i fotografi subacquei dilettanti mai classificatisi in precedenza in un concorso fotografico, di poter sottoporre a giudizio le proprie immagini senza dover competere con fotosub affermati e/o immagini realizzate con fotocamere reflex o mirrorless già premiate in altri concorsi.

Sono da considerarsi dilettanti tutti i fotosub che non siano stati premiati in altri concorsi prima del 31 maggio 2016.

Guarda le foto dei vincitori!

Vai alla Gallery

TERMINE ULTIMO PER LA PRESENTAZIONE DELLE OPERE:

ENTRO E NON OLTRE le ore 24:00 del 26 Giugno 2016.

 

La partecipazione è gratuita.

Ogni concorrente deve presentare un portfolio a tema libero composto da tre (3) immagini realizzate in Mediterraneo con una fotocamera compatta.

La valutazione avverrà sull’intero portfolio.

Ogni concorrente può presentare un solo portfolio. I tre files costituenti il portfolio, dovranno pervenire  a subacquea@puntacampanella.org entro le ore 24,00 di Domenica 26 giugno 2016. 

I files inviati oltre questo termine, non saranno giudicati.

 

REQUISITI TECNICI DELLE OPERE PRESENTATE 

 Le foto devono essere presentate nel formato originale in 4:3.

I files digitali con il lato maggiore di 2000 px. a risoluzione di 300 dpi. I files dovranno pervenire in formato jpg ad alta qualità. Il file di ogni opera non dovrà superare comunque la dimensione di cinque (5) megabyte.

Ogni concorrente dovrà rinominare i files riportando in ordine:

– Codice identificativo, scelto dal concorrente, costituito da due lettere maiuscole e due numeri (esempio AL09) seguito dal numero progressivo della foto (esempio 01, 02, 03)

Ad esempio, un concorrente con codice identificativo AL09 dovrà rinominare i 3 files costituenti il portfolio rispettivamente AL09-01.jpg, AL09-02.jpg, AL09-03.jpg,

Sono consentiti:

– un crop massimo del 30% dell’immagine originale.

– l’uso del timbro clone per ripulirle da eventuali minuscoli difetti.

– la regolazione di luminosità, saturazione e contrasto.

Non sono consentiti:

– fotomontaggi o sovrapposizioni d’immagini in fase di postproduzione.

– immagini con cornici e watermarkers o con il nome dell’autore.

– immagini realizzate in acquari, piscine e in acque dolci.

– immagini realizzate con la tecnica della doppia esposizione.

–  immagini classificate al primo, secondo o terzo posto in altri concorsi prima del 31 maggio 2016.

– non verranno ammesse immagini con l’essere umano come soggetto principale.

La giuria escluderà dal Concorso immagini di organismi ritenuti stressati, spaventati, o ripresi in situazioni e ambienti innaturali, così come immagini che mostrano azioni di danneggiamento del fondale.

La giuria, a suo insindacabile giudizio, potrà richiedere all’autore di visionare gli scatti originali in formato RAW, JPEG, non manipolati con programmi di fotoritocco.

 

INVIO DELLE IMMAGINI

Contestualmente ai files delle immagini, dovrà essere trasmesso il modulo d’iscrizione accuratamente compilato e firmato unitamente alla scheda descrittiva delle foto

 

DIRITTI SULLE IMMAGINI

I diritti e la proprietà delle immagini rimangono agli autori delle stesse.

La partecipazione al Concorso esclude, da parte dei concorrenti, qualsiasi rivendicazione su eventuali diritti per la riproduzione delle immagini da parte dell’organizzazione per i fini sotto indicati. Una dichiarazione in tal senso dovrà essere rilasciata firmata da ogni concorrente all’atto dell’iscrizione.

Le immagini pervenute andranno a costituire l’archivio dell’Area Marina Protetta e potranno essere utilizzate, senza scopi di lucro, per fini promozionali dell’AMP , per l’allestimento di mostre, per attività didattiche, all’interno di pubblicazioni scientifiche. Gli organizzatori s’impegnano a richiedere l’autorizzazione e ad indicare sempre il nome dell’autore ad ogni utilizzo delle immagini.

In caso di privati o enti interessati all’acquisto delle foto, sarà cura dell’organizzazione metterli direttamente in contatto con gli autori.

 

VALUTAZIONE DELLE FOTO

Le immagini pervenute saranno valutate in forma anonima. Il giudizio della giuria è inappellabile

Giuria

Dott. Vincenzo Troisi – Fotografo subacqueo.

Dott. Guido Villani – Biologo e Fotografo subacqueo.

Sig. Guido Picchetti – Giornalista e documentarista subacqueo

Comitato scientifico

Prof. Giovanni Fulvio Russo, Università di Napoli Parthenope

Prof. Roberto Sandulli, Università di Napoli Parthenope

 

PREMI

Saranno assegnati premi ai primi tre classificati.

L’assegnazione dei premi avrà luogo Mercoledì 29 giugno alle ore 21:00 presso il Villaggio Residence NettunoMassa Lubrense, Marina del Cantone

E’ particolarmente gradita la presenza degli autori alla serata di premiazione. Sarà cura dell’Organizzazione avvisare via mail gli autori dei tre portfolio premiati.

Dopo la premiazione, sarà cura dell’organizzazione pubblicare la classifica e le foto vincitrici all’interno del sito web www.puntacampanella.org

I premi non ritirati per assenza dei vincitori o di una persona da loro delegata saranno spediti dall’organizzazione previa comunicazione

La partecipazione al Concorso implica l’accettazione incondizionata del presente regolamento.

Per ulteriori informazioni e chiarimenti contatta gli uffici dell’Area Marina Protetta di Punta Campanella:

Rosa Linda Testa

Tel. 0818089877 – subacquea@puntacampanella.org